WOW SPAZIO FUMETTO


Inaugurato il 1 aprile 2011, WOW SPAZIO FUMETTO – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine animata di Milano ha visto fino a questo momento più di 40.000 visitatori  invadere i suoi spazi: lo shop, la biblioteca, la sala incontri e le aree espositive al primo piano e il Gotham Café, raffinata caffetteria che ospiterà aperitivi a tema e serate dedicate al cinema e al fumetto.



 WOW Spazio Fumetto è una “casa” aperta a tutta la città, sede museale atipica che ospita a rotazione mostre ed eventi  dedicati  alle diverse declinazioni  del  fumetto,  del  cinema d’animazione, dell’illustrazione e della letteratura di genere.

Traguardo della Fondazione Franco Fossati, realtà culturale da anni impegnata nell’organizzazione di eventi, mostre e convegni, è creare in città un luogo riservato a chi voglia scoprire, approfondire e studiare la Nona Arte, un mezzo narrativo ed espressivo che proprio a Milano, dall’uscita del primo numero del Corriere dei Piccoli (1908) ad oggi, ha trovato il terreno culturale e imprenditoriale per nascere e crescere, ospitando le più significative produzioni editoriali e gli artisti più fecondi: dal già citato Corriere dei Piccoli a Diabolik, da Tex Willer a Dylan Dog, fino alle redazioni di Topolino e Il Giornalino. 

Forte del suo archivio, che conta oltre mezzo milione di pezzi, e della credibilità guadagnata sul campo con la curatela di mostre per appuntamenti importanti, nazionali e internazionali com Cartoomics (Salone del fumetto, dei cartoons, del collezionismo e dei videogames a Fieramilanocity). WOW Spazio Fumetto si è così trasformato in uno spazio museale pensato in modo moderno, piacevole e godibile, che ospita esposizioni permanenti (al piano terra) e mostre temporanee (al primo piano) curate dalla Fondazione Franco Fossati con la collaborazione di tutto il mondo degli artisti, degli appassionati e naturalmente degli editori.

Leave a Reply